Eremo di Sant'Antonio - Montepaolo

 

  • L’ Eremo di Montepaolo è il più importante santuario antoniano in Emilia-Romagna per la memoria che si conserva di S.Antonio di Padova che qui ebbe la sua prima residenza italiana tra il 1221 e il 1222.

 

  • L’eremo e santuario è situato in posizione isolata a 14 km da Castrocaro, ad una altezza di 425 metri in cima al colle omonimo. Immerso nella natura (non è raro, salendovi, incontrare caprioli, scoiattoli, istrici, leprotti e altri animali) Montepaolo è il luogo ideale per ritemprare lo spirito, lontano dal traffico e dal rumore.

 

  • Di S. Antonio il santuario conserva un’insigne reliquia e la Grotta ove il Santo soleva ritirarsi in preghiera, raggiungibile a piedi attraverso il "Sentiero della speranza". Notevole anche la dotazione artistica moderna e contemporanea con la chiesa (interamente affrescata e ricostruita in stile neo-gotico nei primi decenni del '900). Nell'anno 2000 è stato realizzato nelle vicinanze dell'Eremo un percorso arredato di mosaici che ricordano le fasi cruciali della vita del Santo.